IL TERRITORIO
DELLA DOCG



Il territorio della Docg si trova in Veneto, in provincia di Treviso, nella fascia collinare compresa tra le cittadine di Conegliano e Valdobbiadene, tra le Dolomiti ed il mare Adriatico, combinazione che influenza positivamente il clima.
68
VIGNETO PARTICELLA 68
1
VIGNETO COLBERTALDO
2
VIGNETO RUA DI FELETTO
3
VIGNETO ROLLE
4
VIGNETO FARRÒ
I vigneti sorgono su alte e ripide colline dove è arduo persino rimanere in piedi senza cadere. Qui i viticoltori con il loro duro lavoro hanno conquistato alla collina la zona di produzione di questo splendido vino. Tale zona comprende quindici comuni e si estende su un’area di circa 20.000 ettari.

La vite è coltivata solo nella parte più soleggiata dei colli, ad un’altitudine compresa tra i 50 e i 500 metri sul livello del mare, mentre il versante nord è in gran parte ricoperto di boschi. All'interno del territorio si distinguono i cru come il celeberrimo Superiore di Cartizze e i Rive ottenuti da uve provenienti esclusivamente da un unico Comune o frazione di esso.
Il Conegliano Valdobbiadene DOCG è caratterizzato da un'eleganza inimitabile, dal colore paglierino leggero, dalla moderata corposità e da un profumo fruttato e floreale fresco e caratteristico è prodotto nelle tipologie Spumante, Frizzante e Tranquillo. Lo spumante è la versione simbolo della denominazione e di gran lunga quella di maggior successo. Lo Spumante è prodotto nelle versioni Brut, Extra Dry e Dry a seconda del residuo zuccherino presente. Dal più secco, il Brut, al più amabile, il Dry.
Foto della zona DOCG
Luoghi d'interesse